Salta al contenuto principale

Guasto elettrico e maxi blackout

in Argentina e Paesi vicini

Senza luce 50 milioni di persone

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 51 secondi

Maxi black out in Argentina e Uruguay a causa di un grosso guasto nel sistema di interconnessione elettrica ha lasciato Argentina e Uruguay senza corrente.

Lo riferisce dal suo profilo Twitter la società di fornitura elettrica Edesur Argentina. Secondo la Bbc anche parti di Brasile e Paraguay sarebbero interessate. 

Anche la seconda compagnia elettrica argentina, Edenor, ha reso noto via Twitter che "a causa di un guasto generale del istema di interconnessione (Sadi), l'Argentina ed i Paesi vicini sono senza elettricità".

Intanto il Segretariato per l'Energia del ministero dell'Industria argentino ha indicato che "il guasto è avvenuto alle 7,07 (le 12,07 italiane)" per cause non chiare, aggiungendo che "per il ritorno alla normalità ci vorranno alcune ore".

Si è poi appreso che il mega-blackout riguarda, oltre a tutto il territorio argentino, anche Uruguay, alcune città del Cile e del Brasile meridionale, coinvolgendo circa 50 milioni di persone.

In Argentina la paralisi è totale, compreso il sistema di trasporti. Bloccate quattro province (Santa Fe, San Luis, Formosa e Tierra del Fuego) dove erano previste elezioni locali.

 

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy