Salta al contenuto principale

Va dal parrucchiere cinese

e resta ustionata: una denuncia

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 22 secondi

Un parrucchiere di 22 anni, cinese, è stato denunciato dai carabinieri per lesioni colpose per aver provocato ustioni a una cliente nel corso di un trattamento di colorazione eseguito il 26 marzo scorso nel suo negozio a Signa (Firenze). A seguito del trattamento la donna ha riportato ustioni di secondo grado su tutto il cuoio capelluto.

I prodotti chimici utilizzati dal parrucchiere sono stati sequestrati dai carabinieri per essere sottoposti ad accertamenti circa l'origine e la composizione.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy