Salta al contenuto principale

La responsabilità personale
va messa nella Costituzione

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 39 secondi

Caro direttore, ho letto come avete evidenziato bene il richiamo del presidente Mattarella alla "responsabilità" e cosi ho ripensato ad una non mia vecchia idea di modificare l'articolo 1 della Costituzione in «la Repubblica Italiana è fondata sul lavoro e sulla responsabilità personale». E poi visti i tempi, che sono solo un po' esasperati dalla crisi attuale, mi ritorna in mente un pensiero di Alessandro Dumas che diceva: «Fra i malfattori e gli imbecilli preferisco i malfattori perché almeno ogni tanto si prendono una pausa».

Giorgio Torgler

Una grande verità

Dumas si conferma, come i suoi moschettieri, duro e a volte anche troppo diretto (spregiudicato?), ma capace di dire grandi verità con una semplice frase. Andrebbe invece davvero inserito in Costituzione il concetto della responsabilità personale (che a volte è appunto irresponsabilità).

lettere@ladige.it

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy