Salta al contenuto principale

Bandiere a mezz'asta

anche nei comuni trentini:

uniti al lutto nazionale

Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 42 secondi

Anche i Comuni di Trento e Rovereto, come moltissimi altri Comuni trentini, hanno aderito oggi alla proposta dell’Anci di un gesto simbolico per ricordare le vittime del Covid-19 e per onorare il sacrificio e l’impegno degli operatori sanitari.

Alle ore 12, a Rovereto davanti a Palazzo Podestà, con le bandiere a mezz’asta, il sindaco Francesco Valduga, e a Trento davanti a palazzo Thun il sindaco Alessandro Andreatta, così come altri colleghi davanti ai loro municipi in tutta Italia, hanno osservato un minuto di silenzio indossando la fascia tricolore in segno di vicinanza con le comunità che stanno pagando il prezzo più alto a quest’epidemia.

Anche a Riva del Garda il sindaco Adalberto Mosaner ha osservato il minuto di silenzio.

(Foto di Alessio Coser e Gianni Cavagna)

GUARDA IL VIDEO DELLA CERIMONIA A RIVA (di Stefano Salvi)

 

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy