Salta al contenuto principale

Sale sul palco

la «Coppia che scoppia»

Tempo di lettura: 
1 minuto 3 secondi

Questa sera alle ore 21 e domani, domenica 20 gennaio alle ore 18, quarto appuntamento con la prima stagione alla «Bottega delle Arti» di Trento (Passaggio Teatro Osele, Via Suffragio 53) con Coppia che scoppia, uno spettacolo comico sui rapporti d’amore, la loro evoluzione e crisi attraverso dissidi, contrattempi e fraintendimenti.

«Coppia che scoppia», prodotto dal Teatro Kopó con Francesca Epifani e Andrea Trovato e diretto da Simona Epifani, è uno spettacolo divertente e paradossale che racconta il rapporto tra un marito e una moglie che ripercorrono le tappe della loro vita di coppia: quando lei, rassegnata, riesce ormai a comunicare solo con il piede di lui, quando l’improvvisa condizione genitoriale li costringe a sopravvivere a notti insonni a causa del loro primo figlio, quando giovani ventenni invitano a cena, per errore, una coppia di amici da poco separati e il nuovo boyfriend di lei.

Scoppierà la coppia o trionferà l’amore? Il botteghino sarà aperto da un’ora prima dello spettacolo, con ingresso riservato ai tesserati Emit Flesti e tesseramento gratuito in loco. È possibile riservare i posti mandando un messaggio alla pagina Facebook La Bottega delle Arti a Trento. La Vinoteca La Vis offrirà al termine dello spettacolo un bicchiere di vino a tema, in questo caso sarà la Schiava, un vino «simpatico» e «sorprendente».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy