Salta al contenuto principale

Il piano di Anna Kravtchenko

per due esclusivi concerti

oggi e domani in Giudicarie

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 54 secondi

 Per la rassegna «Note d’estate» della Scuola Musicale delle Gidicarie, questa sera nella Chiesetta di S. Andrea a Breguzzo alle ore 21 (ingresso libero, per informazioni tel. 339 4004225) ritorna la pianista Anna Kravtchenko, vincitrice, nel 1992, a soli 16 anni, del prestigioso concorso pianistico internazionale «Ferruccio Busoni» di Bolzano. Anna Kravtchenko ha suonato per le maggiori istituzioni musicali internazionali ed ha al suo attivo una folta discografia, premiata più volte dalle riviste musicali. Propone in questa occasione, nel concerto intitolato «Scherzi romantici di Carnevale», un programma praticamente monografico dedicato a Robert Schumann: il Carnaval op. 9 ed il Carnevale di Vienna op. 28 partiture particolarmente adatte a considerare le scelte espressive e costruttive dell’autore, romanticamente sospese tra la poetica del frammento e le sottili trame formali.

Al Concerto di Anna Kravtchenko si potrà assistere anche domani, 16 agosto, sempre alle ore 21 ma all’Auditorium Comunale di Carisolo (informazioni e prenotazioni alla Pro loco di Carisolo tel. 0465 501392).

Domenica 18 agosto, a Breguzzo si esibirà la giovanissima violinista Yuki Serino; martedì 20 agosto, il concerto «Neobarocco italiano del Novecento» con il violino di Alina Company e il piano di Stefano Fogliardi.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy