Pandemia / I numeri

Covid, in Trentino c'è un'altra vittima: un uomo quasi novantenne

Si tratta di una persona che soffriva anche di altre patologie. Il bollettino dell'Azienda sanitaria indica una diminuzione dei ricoveri: ora sono 75 i pazienti in ospedale. Anche in Alto Adige una vittima nelle ultime 24 ore

TRENTO. Un uomo quasi novantenne ha perso la vita a causa del covid, nelle ultime 24 ore, in Trentino.

Si tratta di una persona vaccinata ma che soffriva anche di altre patologie, spiega l'Azienda sanitaria.

Il bollettino relativo alle ultime 24 ore indica anche che sono 62 i nuovi contagi rilevati tutti dall’antigenico rapido (un numero basso condizionato dall'esiguità dei test domenicali: 585 quelli analizzati ieri).

In ospedale restano 75 pazienti, tre dei quali sono curati in terapia intensiva. 

Si tratta di un numero in discesa, perché ieri si sono registrati 4 nuovi ricoveri ma 9 dimissioni.
Sono invece 166 i nuovi guariti, che portano il totale a 225.808.

Nuovi contagi per fasce d’età:
1 di 0-2 anni
2 di 3-5 anni
1 di 6-10 anni
0 di 11-13 anni
0 di 14-18 anni
11 di 19-39 anni
24 di 40-59 anni
8 di 60-69 anni
8 di 70-79 anni e
7 di 80 o più anni.

Sul fronte vaccini anti covid, il totale delle dosi finora somministrate sale a 1.269.358 (429.167 seconde, 342.201 terze e 46.932 quarte).

Anche in Alto Adige oggi un nuovo decesso per coronavirus. I morti complessivi da inizio pandemia salgono così a 1.574.

Continua a calare l'incidenza settimanale con 408 casi per 100.000 abitanti, 10 in meno rispetto a ieri.

I laboratori dell'Azienda sanitaria nelle ultime 24 ore hanno effettuato 47 tamponi PCR e registrato 3 nuovi casi positivi. Inoltre 69 test antigenici dei 423 eseguiti ieri sono risultati positivi.

Le persone in quarantena sono 2.678. Nei normali reparti ospedalieri sono ricoverati 76 pazienti Covid, nessun paziente si trova in terapia intensiva (dati di sabato), fa sapere l'Azienda sanitaria.

comments powered by Disqus