Pandemia / L’aggiornamento

Lotta al Coronavirus, sono oltre 1.400 i trentini che hanno prenotato la terza dose. Tutto quello che c’è da sapere

Le persone ultra fragili e con più di 80 anni possono prenotare da ieri sera. Oggi e domani c’è un altro open day: sarà possibile accedere liberamente alla vaccinazione senza appuntamento

SANZIONI Senza Green pass, le multe

TRENTO. Da ieri notte, a partire dalle 23, le persone ultra fragili e con più di 80 anni possono prenotare la terza dose del vaccino anti Covid. A 12 ore dall’apertura, lo hanno già fatto in oltre 1.400. La procedura è quella ormai conosciuta: si accede al Cup online e lì "apparirà" una icona per poter accedere. 

Terza dose di vaccino al via in Trentino: ecco chi può prenotarsi e cosa si deve fare

Alle 23 di venerdì 24 settembre gli over 80 (38.500) e  i superfragili (8.500) possono accedere al Cup on line e prenotare al terza dose di vaccino.



Per quanto riguarda la terza dose, le persone ultra fragili (chi soffre di una patologia immunodepressiva, chi assume farmaci che deprimono il sistema immunitario, i soggetti trapiantati o in attesa di trapianto, i malati oncologici, chi ha una patologia rara e chi fa il trattamento di dialisi peritoneale) riceveranno un sms di invito per prenotare al Cup online. I dializzati, invece, verranno chiamati per la vaccinazione direttamente dai centri di riferimento.

L'Apss fornisce anche alcune informazioni logistiche: «Bisogna fare attenzione alle tempistiche: gli ultra fragili possono prenotare il vaccino almeno 28 giorni dopo la seconda dose, mentre gli over 80 (nati nel 1941 o negli anni precedenti) devono attendere almeno sei mesi dall'ultima dose. La terza dose può essere prenotata in qualsiasi centro vaccinale del territorio e non necessariamente dove sono state fatte le prime due. Gli over 80 possono fare la terza dose anche dal proprio medico di medicina generale, se aderisce alla campagna vaccinale».

Oggi e domani c’è un altro open day: oggi dalle 14 alle 18 e domenica dalle 9 alle 13 sarà possibile accedere liberamente alla vaccinazione senza appuntamento. 

comments powered by Disqus