Salta al contenuto principale

Messico, a 12 anni supera

il test per Fisica biomedica

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 24 secondi

Per la prima volta nella sua storia l’Università nazionale autonoma del Messico (Unam), la più grande dell’America latina, accetterà fra i suoi allievi un bambino di 12 anni, Carlos Antonio Santamaria Diaz, che ha superato la prova di ammissione per seguire le lezioni per la laurea in Fisica biomedica.

A nove anni, scrive oggi il quotidiano Proceso di Città del Messico, «Carlitos» aveva ottenuto nella stessa Unam un diploma per aver seguito i tre moduli del corso di «Spettroscopia infrarossa, di Risonanza magnetica nucleare (Rmn) e spettroscopia di masse». Negli ultimi tre anni questo «enfant prodige» ha seguito lezioni, e fatto pratica, nella Facoltà di chimica, nel Centro di scienze genomiche (studio della terra e dei suoi rapporti con gli altri corpi dell’universo) e nell’Istituto di indagini sui materiali.

Responsabili della Unam hanno reso noto che il bambino ha ottenuto l’autorizzazione a frequentare i corsi di Fisica biomedica dopo aver ottenuto 105 risposte positive nel test di accesso (il minimo era 103) «senza concessioni nè favori».
«Non sarà - hanno assicurato - un bambino in terra di giganti, nè un adulto di fatto caratterizzato bambino. È uno studente di alta capacità cognitiva, giocherellone, che arrossisce, che ha sfidato il tempo e le convenzioni amministrative».
Dopo il test Carlos ha reagito sostenendo che «è stato duro.

C’erano molti calcoli e io non me la sono cavata molto bene con gli integrali, che sicuramente erano la parte delle 15 risposte sbagliate». Io, ha proseguito, «chiedo solo di poter studiare, e se mi chiudessero le porte, entrerei dalla finestre». Adesso, ha ancora detto, voglio «davvero cominciare, non voglio suscitare aspettative perchè nella realtà quasi sempre le cose sono differenti, e mi è già successo».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy