Riforme, alta tensione in Senato

Divina: la Lega esce dall'aula

 

Aula del Senato: dibattito sulle riforme

 

Resta altissima la tensione in Senato, dove è in corso l’esame della riforma costituzionale. Dopo la bagarre di ieri, il presidente Pietro Grasso ha avuto oggi parole durissime, ma non ha fermato la protesta, in particolare di Lega e M5S. Divina ha annunciato: la Lega esce dall'aula e non partecipa ai lavori

Tregua umanitaria a Gaza

Ma non regge: altri morti

combattimenti a gaza

È cominciata alle 8 ora locale, le 7 in Italia, la tregua umanitaria di 72 ore tra Israele ed Hamas, quando si è arrivati al 25° giorno di guerra. Il cessate il fuoco, il primo accettato da entrambe le fazioni dall'inizio delle ostilità, non ha però retto: Israele accusa Hamas di aver rotto il patto, e di aver risposto al fuoco

Insegue ladro di occhiali

e lo fa arrestare

0101001100655391_20101001.jpg

Inseguimento e caccia al ladro nel pieno centro di Rovereto, con Paolo Preschern dell'Ottica Immagine che alla fine riesce a far catturare un ladro, poi arrestato per rapina impropria

La rivolta dei benzinai

Troppe multe e controlli

Benzina oltre i 2 euro: è il massimo storico

Raffica di controlli nei distributori di carburante della città: i gestori lamentano una sorta di accanimento o crociata da parte di Guardia di Finanza, Carabinieri del Nas e Polizia locale. Questi piccoli imprenditori dichiarano che nelle ultime due settimane le stazioni di rifornimento cittadine siano state letteralmente prese di mira

Rossi e Renzi ai ferri corti

«Proposta irricevibile»

ugo rossi e matteo renzi

Ugo Rossi e Arno Kompatscher oggi a Roma per i futuri rapporti finanziari tra lo Stato e l'Autonomia: «La proposta presentata oggi dal Ministero delle finanze è irricevibile», sottolineano entrambi. «Il Governo - ha commentato ancora Rossi - non ci ha presentato una proposta su cui è possibile lavorare, ma una proposta che non accetta la nostra, basata sul residuo fiscale, e soprattutto non individua un altro metodo con il quale stabilire il concorso al risanamento dei conti dello Stato delle Provincie autonome di Trento e di Bolzano. E' invece una proposta che prevede ulteriori quote di concorso a nostro carico senza tuttavia quantificare quanto e chiede un ritiro di tutti i nostri ricorsi. La trattativa è dunque in una fase di stallo assoluto»

 

Il commento audio del governatore Rossi

Luglio da dimenticare

I dati di Meteotrentino

pioggia_4.jpg

Nel mese di luglio 2014 sono caduti 236,4 mm, valore molto superiore alla media 1978-2005 che è di 83,9 mm. Il numero di giorni piovosi (con precipitazione > 1 mm) è stato di 13 giorni, anch’esso superiore alla media (8 giorni)

Lega Nord all'attacco:

non toccate i crocefissi

crocifisso

La Lega Nord interroga la Provincia per sapere se all'interno delle stanze dell'ospedale Santa Chiara di Trento siano stati effettivamente affissi dei crocefissi. «In un luogo di sofferenze e gravi malattie - spiegano Fugatti e Civettini - ci sarebbe la necessità di avere tale simbolo per portare conforto ai malati e alle loro famiglie»

 

I tuoi commenti

Scuola, assegnati 100

incarichi a tempo indeterminato

scuola docenti

Dal 29 luglio si sono avviate le prime immissioni in ruolo di insegnanti della scuola elementare in Trentino. Nelle prime due giornate sono stati complessivamente assegnati 100 incarichi a tempo indeterminato, di cui 77 per scuola elementare e 23 sul sostegno. Tra gli aspiranti docenti, numerosi i precari che dopo molti anni di attesa hanno raggiunto finalmente la stabilità lavorativa

Aggredito a Trento

Un ferito nella notte

carabinieri

È una vicenda dai tratti oscuri e ancora tutta da chiarire quella che, nella notte tra mercoledì e quest'oggi, ha visto protagonista un giovane tunisino: attorno alle 4 il ragazzo ha chiamato le forze dell'ordine dicendo di essere stato aggredito mentre, per sua stessa ammissione in seguito ad una sbornia, stava dormendo in lung'Adige. Ha detto di essere stato avvicinato da sconosciuti stranieri che lo avrebbero colpito con dei cocci di bottiglia

Franz Josef :

@promovida: le esperienze di tante città, Torino e Milano in testa, stanno li a dimostrare che...

01-08-2014 11:40
Ric2 :

Strano articolo pieno di lamentele fondate su "notizie" del seguente tenore: "Si racconta che...

01-08-2014 11:38
Zip :

Quella persona crocefissa diceva - tra l'altro - "ama il prossimo tuo come te stesso", senza...

01-08-2014 11:37
H T :

Masse di chiacchieroni inconcludenti da talkshow Non sarebbe ora di mandarli a lavorare e per la...

01-08-2014 11:32
nonmiva :

Finanza, Nas, Vigili Urbani, Siae, Equitalia, Carabinieri , Polizia, ma dobbiamo pagarvi tutti,...

01-08-2014 11:32

 

 

 

 

Video del giorno

Addio Lorenzo

«Vittima» dell'Ilva

lorenzoÈ morto Lorenzo Zaratta, di cinque anni, il bimbo di Taranto a cui fu diagnosticato a soli tre mesi dalla nascita un tumore al cervello. Suo padre, Mauro, il 17 agosto del 2012 partecipò a una manifestazione contro l'inquinamento nel capoluogo ionico mostrando la foto del figlio intubato

Emergenze, arriva

il numero unico

cellulare telefono guida autoDopo una prima riunione svoltasi a Roma nei giorni scorsi, presenti l'assessore provinciale alla protezione civile Tiziano Mellarini e la dirigente della Centrale unica per le emergenze Luisa Zappini, proseguiranno, già a partire dal mese di agosto, gli incontri tecnici per attivare anche in Trentino il "Numero di emergenza unico europeo 112". Sono state intanto condivise le linee generali del progetto con la commissione consultiva competente in materia

Vince al gratta e vinci

per la seconda volta

soldiLe probabilità di vincere il premio più alto in un "gratta e vinci" è 1 su 2,1 milioni. A un cittadino dell'Indiana è riuscito due volte. Robert Hamilton, di Indianapolis, ha vinto 1 milione di dollari giocando al gratta e vinci '$120 Million Cash Spectacular Scratch-Off". Gli era già successo tre mesi fa