Bufere di vento, danni

e disagi in molte zone

Danni da vento in val di Sole

Alberi caduti in val di Sole e val Rendena, tegole fatte volare dai tetti in Valsugana, imposte e impalcature messe a dura prova nel capoluogo: ha riservato al Trentino una coda decisamente violenta, il passaggio della corrente di föhn che dalla serata di martedì fino al tardo pomeriggio di ieri ha spazzato un po' tutto il territorio provinciale

Casse rurali da ridurre

da 43 a 23 con le fusioni

Assalto al bancomat cassa rurale lavis via rosmini

Il numero delle Casse rurali del Trentino deve essere dimezzato, passando dai 43 istituti attuali a 23. Lo prevede il Piano delle fusioni che oggi verrà presentato al convegno di settore: con l'eccezione di Trento, tutte le valli sono interessate alla «rivoluzione», ad iniziare dalla Rotaliana, dalla Valsugana e dal basso Trentino. Resteranno i 373 sportelli presenti sul territorio

Aperta la «Leopolda», critiche

dalla minoranza Pd: «Ci divide»

Leopolda 2013

«Oggi si torna a casa, ma solo per ripartire #leopolda5 #italiariparte»: lo scrive su Twitter Matteo Renzi da Bruxelles, dove è impegnato nella seconda giornata del Consiglio europeo. Ma la kermesse politica in corso a Firenze (che entra nel vivo con le sesisoni pubbliche da opggi a domenica) ha creato parecchie tensioni tra la minoranza del Pd e il presidente del consiglio nonché segretario del partito. Polemiche sui finanziamenti privati alla Lepolda (circa due milioni) ma anche sul senso dell'iniziativa, letta dai critici come un'esasperazione di un'idea di partito personalistico che ruota solo attorno al leader

Spese contestate, i gruppi

politici non restituiscono

consiglio provinciale

Tutti i gruppi consiliari cui la Corte dei conti trentina aveva contestato l'utilizzo dei fondi per un totale di 106.000 euro fanno ricorso contro la delibera del 7 maggio 2014 e degli altri atti che avevano rilevato l'irregolarità dei conti di esercizio per il 2013, chiedendone l'annullamento

Lavoro e manovra, la Cgil

lancia la sfida in piazza

Nuove scintille tra Renzi e la Cgil di Susanna Camusso

In piazza per «smascherare le bugie del governo», per «una sfida che verrà misurata: ci conteranno uno ad uno»: lo dice la leader della Cgil, Susanna Camusso, che guarda alla manifestazione di domani, sabato, in piazza San Giovanni a Roma come «l'inizio di un percorso». Mentre il numero uno della Fiom, Maurizio Landini, pensa ad affiancare l'appuntamento, fin da ora, con «iniziative sui territori, fabbrica per fabbrica per dare un segnale forte al governo» e considera lo sciopero generale «la naturale prosecuzione della manifestazione»

Provincia: fra due anni

il cantiere Loppio-Busa

strada loppio

Si è tornati a parlare del collegamento viario Loppio-Busa grazie alla risposta dell'assessore provinciale Mauro Gilmozzi all'interrogazione presentata dal gruppo Cinque Stelle. Salvo rallentamenti a causa di eventuali ricorsi relativi agli appalti, il cantiere secondo la Provincia potrebbe aprirsi fra un paio d'anni

Ius soli e unioni omosessuali

adesso Berlusconi dice sì

berlusconi

Silvio Berlusconi apre alle iniziative del governo sulle unioni omosessuali e sulla concessione della cittadinanza ai figli nati in Italia di cittadini stranieri, il cosiddetto Ius soli. «Era una nostra proposta, avevamo anche scritto un intervento. Siamo d'accordo e riteniamo che dare la cittadinanza ad un figlio di stranieri sia doveroso quando questa persona ha fatto un ciclo scolastico e conosce la nostra storia»

«Voli low-cost? Il conto

lo pagano i lavoratori»

Aereo in atterraggio all'aeroporto di Francoforte sul Meno

Sono i lavoratori del mondo del trasporto aereo a pagare il prezzo dei voli low-cost. La denuncia è contenuta un libro appena dato alle stampe. La tesi, in sostanza, è che se oggi viaggiare può costare pochissimo rispetto a vent'anni fa, la differenza si può misurare in termini di costi sociali, a cominciare appunto dalle condizioni di lavoro nel settore

Franz Josef :

Nemmeno un euro pubblico per favore.
Se questa cosa puo' funzionare davvero in modo...

24-10-2014 12:07
pam e zigole :

l'unico modo per riprendersi il mal dato è non darne altro
come si fa?
si va all'...

24-10-2014 12:03
Usque tandem ? :

Continua il furto di denaro pubblico a vantaggio dei soliti noti !

24-10-2014 12:02
Eligio da Cles e dintorni :

Perché dilungarmi in ragionamenti giustificativi tanto logici ed ovvi. Riassunto: ad ogni arrivo...

24-10-2014 12:02
lor :

Pura verità quello che dice @brunella

24-10-2014 12:02

 

 

 

 

Ue, c'è l'accordo

su energia e clima

«Buone notizie per il clima, per la salute dei cittadini, per i lavori sostenibili e per i colloqui in vista di Parigi 2015». Così il Presdente del Consiglio Europeo Herman Van Rompuy ha annunciato su Twitter l'accordo sul pacchetto clima 2030 raggiunto dal vertice Ue nella notte fra giovedì e venerdì

Difendeva la padrona

Cane sgozzato ad Ala

cane lupo cecoslovacco

Gli animali hanno la dote di percepire al volo i sentimenti e gli stati d'animo umani. Quando tra due persone c'è tensione, quando qualcuno alza la voce, loro se ne accorgono e reagiscono d'istinto. Forse è proprio per questo sesto senso naturale che un cane ha deciso di aggredire l'uomo che stava minacciando la sua padrona, è intervenuto per difenderla, e in cambio ha ottenuto una coltellata al collo che lo ha lasciato in fin di vita

I vescovi italiani

attaccano suor Cristina

suor CristinaForse la scelta del brano per avviare la sua carriera musicale non è stata delle più felici e suor Cristina ora si vede criticata dal suo stesso mondo. I vescovi italiani hanno preso le distanze e hanno definito il lancio del primo brano musicale in commercio, un remake di "Like a virgin"' di Madonna, "un'operazione commerciale spericolata e furbetta". Lo scrive il Sir (Servizio informazione religiosa) che dedica alla suora-pop star, che ha partecipato e vinto a "The Voice", un ironico editoriale