Salta al contenuto principale

S. Chiara, bottigliate alla guardia

Arrestato al pronto soccorso

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 30 secondi

È stato arrestato con l’accusa di lesioni aggravate un cittadino italiano di 36 anni che ieri pomeriggio si è scagliato contro il personale di guardia al pronto soccorso dell’ospedale di Trento.

L’uomo, per ragioni che ancora non state chiarite, ha aggredito una guardia brandendo una bottiglia e colpendola al collo.

Ad arrestarlo sono stati i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Trento, intervenuti per riportare la calma al pronto soccorso.

L’aggressore è statoi arrestato e oggi stesso dovrà rispondere  del reato di lesioni personali aggravate.

La guardia ferita, da parte sua, ne avrà per qualche giorno.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?