Salta al contenuto principale

Casa, in regione prezzi stabili

Ma sale l'affitto a Bolzano 

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
! minuto 17 secondi


In Trentino Alto Adige il 2017 si è chiuso con valori che si avvicinano alla stabilità, come rileva l’Osservatorio di Immobiliare.it. Comprare una casa in regione costa in media 2.798 euro/mq, il 46% in più rispetto al prezzo medio delle abitazioni nel Nord Italia (1.917 euro/mq). Anche affittare una casa in Trentino Alto Adige costa di più rispetto alla media del Nord, sebbene in questo caso la differenza sia più piccola: in regione il prezzo si attesta sui 9,75 euro/mq contro i 9,25 del Nord.

COMPRAVENDITA IN TRENTINO ALTO ADIGE

Bolzano è il capoluogo più caro con un prezzo al mq di 3.462 euro, mentre Trento si ferma a una media di circa mille euro in meno, 2.518 al mq. Rispetto al trend regionale in questo settore di mercato, che segna ancora un -0,6% anno su anno, Bolzano dà segnali positivi e supera, seppure di poco, il punto di pareggio (+0,4%). In lieve perdita, invece, Trento, che chiude il 2017 con un -0.5%

AFFITTI: TRENTINO ALTO ADIGE IN RIPRESA

A livello regionale i costi degli affitti segnano una piccola ripresa con un incoraggiante +0,5% su base annua. Come per il mercato delle vendite, anche per quanto riguarda gli affitti è Bolzano la città dove si spende di più: 13,49euro/mq contro i 9,75 della media regionale e i 10,24 di Trento. Molto positivi i segnali che arrivano da entrambi i capoluoghi: in particolare Bolzano ha visto, nel corso del 2017, un rialzo del 3,2% sui prezzi delle locazioni. Supera il punto di pareggio anche Trento, +1,1% su base annua, che completa il quadro di buona salute di questo settore in regione.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?