Salta al contenuto principale

Riccardo Muti vince 

il Praemium Imperiale

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 25 secondi

Va al Maestro Riccardo Muti il Praemium Imperiale 2018 per la musica, 30ª edizione del più importante Premio d’arte al mondo, assegnato ogni anno in cinque discipline dalla Japan Art Association. Annunciati ieri in contemporanea nei paesi dei Consiglieri internazionali a Londra, Parigi, Roma, Berlino, Tokyo e New York, quest’anno i Praemium Imperiale vanno anche al belga-francese Pierre Alechinsky per la pittura, alla giapponese Fujiko Nakaya per la scultura e ai francesi Christian de Portzamparc per l’architettura e Catherine Denevue per il cinema/teatro.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?