Salta al contenuto principale

Uovo con tre tuorli:

la rarità a Caldonazzo

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 49 secondi

Si tratta di un uovo eccezionale e raro quello che una gallina, in un pollaio di Caldonazzo, ha regalato ai suoi proprietari: un uovo da ben 110 grammi, ben al di sopra della media anche per la pezzatura XL, e che al suo interno conteneva ben tre tuorli.

La scoperta è stata fatta quando l’uovo (che nella foto è messo a fianco di uno normale) è stato rotto per cucinarlo, anche se già il suo aspetto faceva presupporre una produzione eccezionale ed insolito.

Un fatto, si diceva, raro quando un uovo contiene due tuorli, ancora di più quando i tuorli, come in questo caso, sono tre, paragonabile nelle percentuali ad un parto trigemellare per una donna.

Quando infatti le galline iniziano a deporre le uova, l’animale ha nell’ovaio diversi tuorli che dovrebbero scendere singolarmente nella sacca vitellina, dove si forma l’albume e il guscio: a volte capita che nella sacca scivolino due o tre tuorli e allora si ottiene un uovo con altrettanti tuorli.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy