Salta al contenuto principale

Passo Coe, bimbo di 5 anni

travolto in pista da un 14enne

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 49 secondi

Un bimbo inglese di cinque anni ieri è rimasto ferito gravemente in seguito ad uno scontro avvenuto in pista. Non è in pericolo di vita, ma è stato portato al Santa Chiara di Trento in elicottero con la sospetta frattura del femore ed altri traumi da valutare.

Il piccolo alle 15.40 di ieri stava affrontando una discesa dello snow ski cross di passo Coe, tracciato preparato in vista delle gare in programma tra qualche giorno. Era in compagnia del papà quando è stato improvvisamente «travolto» da un quattordicenne che si stava allenando sulla stessa discesa e che dopo un salto non ha visto il piccolo sciatore.

Immediata la richiesta di soccorso, alla quale hanno risposto i poliziotti che prestano servizio sulle piste di quest’area. Sono stati loro a valutare per primi la situazione ed ha chiedere l’intervento dell’elicottero per il piccolo turista. Ora con i rilievi e le testimonianze raccolte valuteranno anche l’eventuale responsabilità di terzi nell’infortunio, considerata l’età dei due sciatori coinvolti.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy