Salta al contenuto principale

Nuovi giochi nei parchi pubblici

Villa Lagarina pensa ai bambini

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 18 secondi

Quante cose potrà diventare, nella fantasia dei bambini, la nuova casetta in legno al parco dei Sorrisi di Villa Lagarina? Un’abitazione per giocare alla famiglia, ma magari un negozio, un bar, un quartier generale dove preparare le missioni segrete e chissà che altro. Allo stesso modo, lo scivolo con arrampicata al parco San Rocco di Pedersano potrà diventare non solo uno dei più tradizionali divertimenti, ma magari anche un castello da difendere o da assaltare. Pure le nuove altalene, una nello stesso parco di San Rocco e una in quello nuovo, sempre a Pedersano, potranno essere semplici giochi da fare in movimento oppure alimentare chissà quali sogni e voli dell’immaginazione.
In un lavoro che non può che essere parziale, e che dunque evolverà nel corso degli anni completando e manutentando via via i giochi dei numerosi parchi di Villa Lagarina e frazioni, nelle ultime settimane quattro nuove attrezzature sono state posizionate in tre diverse aree pubbliche.
I nuovi giochi sono quattro e tutti rigorosamente in legno naturale di robinia, specie locale molto dura, tenace e resistente, un’attenzione in più che va nella direzione sia della sostenibilità ambientale sia dell’integrazione dei manufatti nel paesaggio naturale che li ospita. Al parco dei Sorrisi la nuova casetta in legno posizionata sulla sinistra, vicino all’entrata dell’area. Al Parco San Rocco uno scivolo che, sul lato opposto alla discesa, è attrezzato anche con una mini parete da arrampicata. Inoltre, un’altalena particolarmente bella dal punto di vista estetico, dimensionata per due fasce d’età, riproposta anche nell’altro parco di Pedersano.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy