Salta al contenuto principale

Aperti i lidi estivi delle piscine

Ecco tutte le novità in arrivo

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
3 minuti 26 secondi

Sono aperti i lidi estivi delle piscine di Trento gestite da Asis, dalle 9 alle 21 tutti i giorni fino al 14 luglio e dalle  9 alle 20 dal 15 luglio al 1 settembre. Al centro sportivo «G.Manazzon» di via Fogazzaro - informa una nota del Comune di Trento - aprono le sei vasche esterne mentre la piscina coperta è già chiusa dall’inizio della settimana.

Al centro sportivo “G. Manazzon” di via Fogazzaro aprono le sei piscine esterne che comprendono: la piscina dei tuffi, la piscina da 50 metri, la vasca destinata ad attività ludiche e di fitness, la piscina da 25 metri dotata di uno scivolo, la piscina spiaggia e la piscina baby mentre la piscina interna chiude il 09.06.2019.

Al centro sportivo Trento nord di Gardolo aprono due vasche esterne: quella sul lato ovest, con lunghi scivoli e quella lato est con giochi acquatici e scivolo a quattro corsie e la vaschetta con l’idromassaggio. A.S.I.S. come di consueto, oltre alla consueta manutenzione ordinaria necessaria per garantire le migliori condizioni gestionali, tecniche ed igienico-sanitarie dei lidi, ha provveduto a realizzare degli interventi di manutenzione straordinaria tesi a migliorare anche la fruibilità dell’impianto che quest’anno annovera il rifacimento dell’area al servizio bar esterno del C.S. Tn Nord mediante la realizzazione di terrazzamenti con la copertura in legno per un miglior confort e relax nella zona bar/solarium.

Durante l’apertura estiva al lido del C.S. “G. Manazzon” e Trento nord di Gardolo rimangono le casette-biblioteca utilizzabili secondo i dettami del Book Sharing. Lo spirito dell’iniziativa è basato su tre principi base la passione per la lettura, la disponibilità alla condivisione della cultura e la libertà di iniziativa. Anche quest’anno saranno presenti due casette in legno denominate “Baby Little Home” dedicate in ogni suo aspetto alla cura ed allattamento del neonato.

Solamente al C.S. “G. Manazzon” ci sarà anche la possibilità di frequentare corsi di fitness in acqua, tenuti da personale qualificato e laureato in scienze motorie.

Saranno presenti le isole ecologiche per la raccolta differenziata e la sensibilità e collaborazione degli utenti è indispensabile per garantire la pulizia dei lidi stessi.

Tra le novità le nuove proposte da parte del gestore del bar (Cooperativa Freedom) per pranzare presso i lidi:



A.S.I.S., informa una nota del Comune, per le piscine nello specifico, è continuamente impegnata a garantire per tutti i frequentatori:

  • la sicurezza: in tutti in tutti gli impianti e lidi estivi nello specifico. A tale scopo nei lidi, come nelle piscine coperte, ove previste aperte, sono stati previsti regolamenti e pittogrammi che riassumono il regolamento da tenersi da parte degli utenti (consigli, obblighi e divieti) in forma plurilingue (italiano, tedesco, inglese e arabo) nonché la presenza del defibrillatore a disposizione del personale formato all’uso. Il servizio assistenti bagnanti viene svolto da personale adeguatamente formato in possesso del brevetto di salvamento, rilasciato dalla Federazione Nuoto Italiana (FIN);
  • gli aspetti igienico-sanitari: questi sono improntati a soddisfare standard di qualità d’eccellenza e sono garantiti tramite i controlli costanti sulla qualità dell’acqua dal punto di vista chimico e dal punto di vista batteriologico, dalla scelta di materiali antisdrucciolo e dalla costante manutenzione degli impianti tecnologici, delle strutture edili e delle attrezzature.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy