Salta al contenuto principale

Il Comune di Trento chiede ai cittadini

di dare il voto ai servizi municipali

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 4 secondi

Verranno spedite nei prossimi giorni ad un campione di 4.000 cittadini di Trento le lettere di invito alla compilazione della sesta indagine sul grado di soddisfazione per i servizi del Comune.

La lettera contiene un link che consentirà di compilare il questionario on-line. Le risposte, che devono essere fornite entro il 4 aprile, rimarranno riservate - sottolinea il Comune - e saranno utilizzate unicamente ai fini dell’indagine che ha l’obiettivo di raccogliere suggerimenti e segnalazioni per offrire all’utenza un servizio migliore.

Le domande riguardano sia ambiti generali, come i valori del Comune e gli strumenti informativi istituzionali, sia settori specifici, dall’ufficio relazioni con il pubblico alle attività sociali, dalla casa e residenze protette alla biblioteca, dai servizi demografici ai tributi, dalla polizia locale agli sportelli edilizia privata e attività produttive. L’indagine prende in esame anche l’offerta culturale, gli impianti sportivi, la manutenzione di strade e verde, i servizi di illuminazione pubblica, acquedotto, fognature e gestione dei rifiuti urbani.

Nel 2016 era emerso un grado di soddisfazione medio pari a 7,3 (su una scala di 10).

Per informazioni o eventuali richieste di aiuto alla compilazione è possibile contattare l’Ufficio Studi e statistica, aperto dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12, il giovedì anche dalle 14 alle 16, oppure scrivere a ufficio.studistatistica@comune.trento.it o telefonare allo 0461 884339.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy