Salta al contenuto principale

Gardolo, un'estate

a tutta zumba

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
2 minuti 5 secondi

Una zumba da tutto esaurito: proseguirà fino a fine agosto il programma di sport nei parchi rivolto a tutti, proposto dalla Circoscrizione di Gardolo. In queste giornate di ferie di massa i numeri si sono un filo assestati: al parco di Melta dal picco di 60 presenze di luglio si viaggia ora sulle 30/40 ragazze sempre pronte a scendere in pista con gli istruttori. E visto il successo li abbiamo intervistati.
Sono Stefania Fontana e il giovanissimo Adrian Gavriliu le vere sorprese di questa estate 2018. Adrian ha appena 17 anni ma già un piglio da professionista. Nato in Romania e arrivato in Italia con i genitori a 4 anni, ha deciso ben presto di coltivare la sua vocazione: «Sto per frequentare la quarta superiore al Tambosi ma nel tempo libero cerco di migliorarmi e di specializzarmi nel mondo del ballo. Sono diventato istruttore di zumba fitness dal 1° giugno dello scorso anno, con una certificazione rilasciata alla fiera Rimini Wellness, dopo aver svolto dei corsi istituiti appositamente. Il prossimo anno appena diventerò maggiorenne mi farò la partita iva per poter ampliare le mie possibilità di impiego in questo campo». Da qualche tempo Adrian lavora infatti anche alla palestra BmB crossfit di Melta, dove dal 28 settembre terrà un altro corso di zumba. Agenda piena quindi, per il «piccolo» ma indiavolato istruttore, seguitissimo nei balli fra i parchi di Melta, Spini e Roncafort.
Con lui sempre anche Stefania, pure lei istruttrice abilitata dal 2017 e impegnata durante il giorno con un altro lavoro impegnativo, la gestione del bar gelateria Torre Verde: i due scendono in pista in coppia, una affinità coltivata nel tempo a suon di musiche «perlopiù latino-americane, ma nella nostra zumba tendiamo a proporre tutti i generi in voga». Stefania e Adrian, con l'associazione Le Gorghe di Vigo Meano, hanno infatti vinto il bando annuale indetto dal Comune per proporre la zumba all'interno delle iniziative estive ideate dalla commissione Sport di Gardolo. Un programma davvero fitto: al parco di Melta i ritrovi - di un'ora - sono fissati fino al 31 agosto il martedì e il venerdì dalle 19 alle 20 nella piattaforma di fronte al ristorante; a Spini (parco fra via Loghet e via Monaco) il lunedì alle 19.30, mentre a Roncafort ci si dedica ai bimbi con la zumba kids al venerdì dalle 17.30 alle 18.30, nell'area verde davanti alla chiesa. In parallelo la Circoscrizione propone «A piedi nudi nel parco», con la danza africana a Melta tutti i giovedì dalle 19 alle 21 su due turni (fino al 23 agosto). Tutti gli appuntamenti sono gratuiti e a partecipazione libera.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?