Salta al contenuto principale

Escursionista si perde e cade

trovato e salvato a malga Tof

dopo ore nei boschi dello Zugna

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 42 secondi

Nel pomeriggio di oggi il Soccorso Alpino è intervenuto in aiuto a un escursionista in difficoltà sul Monte Zugna. L'uomo era uscito da solo per un escursione a piedi quando, dopo essersi addentrato nel bosco, è scivolato lungo un pendio nei pressi di Malga Tof (Foppiano, Vallarsa) procurandosi ferite ed escoriazioni. L'uomo ha chiamato quindi il Numero Unico per le Emergenze 112 verso le 13.30.

Il coordinatore dell'Area operativa Trentino meridionale del Soccorso Alpino ha inviato sul posto una squadra di terra e chiesto un sorvolo dell'elicottero per localizzare la posizione dell'uomo. Grazie alle indicazioni telefoniche, la squadra di terra è riuscita a raggiungere l'escursionista. Nel frattempo l'elicottero ha fatto sbarcare l'equipe medica per i primi accertamenti medici. L'uomo è stato quindi imbarellato e verricellato a bordo dell'elicottero per il trasporto all'ospedale Santa Chiara di Trento. Alle operazioni di recupero hanno partecipato anche i Vigili del Fuoco.

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy