Salta al contenuto principale

Animalisti vs Torneo della Pace

«Sport non cancella odore»

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 30 secondi

«Lo sport non cancella l’odore», con questo slogan l’associazione Centopercentoanimalisti protesta contro il Torneo internazionale Città della Pace di Rovereto, «patrocinato dalla Regione Trentino».

«Una regione che prove di pace ne ha date ben poche, di recente, nei confronti degli animali», si legge in una nota.

«L’apertura alla caccia nei Parchi, la deroga a cacciare specie protette, l’assassinio delle due mamme orse, ora la campagna isterica contro i lupi», aggiunge Centopercentoanimalisti i cui militanti hanno affisso la scorsa notte manifesti contro la caccia e per ricordare Daniza e KJ2 sulla recinzione dello stadio «Quercia» a Rovereto.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?