Salta al contenuto principale

Artingegna, in mostra

l’artigianato di qualità

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 2 secondi

«Impara l’arte e mettila in mostra» è lo slogan di Artingegna 2015, la mostra dedicata all’artigianato di qualità in programma nel centro storico di Rovereto dal 2 al 4 ottobre. Oltre 50 imprese, provenienti da ogni parte del Trentino, presenteranno i propri prodotti e servizi. La novità di questa edizione è la collaborazione fra scuole e maestri artigiani, con la partecipazione di 14 istituti professionali, tecnici ed artistici impegnati in progetti congiunti con i «Maestri» custodi del sapere artigiano. Per tutti e tre i giorni vi saranno poi momenti di animazione e di formazione, spazi espositivi e di confronto, laboratori, stand, mostre, musica.

«Artingegna è l’occasione per rimettere al centro dell’attenzione pubblica la piccola impresa e la sua importanza nell’innovare il territorio trentino», ha detto il vicepresidente della Provincia di Trento, Alessandro Olivi, alla presentazione.

«Oggi l’artigiano - ha aggiunto - deve essere un innovatore, deve essere flessibile, deve anticipare i tempi, mettere fantasia e passione; ha poi una sua prerogativa, che è quella di lavorare sulla formazione delle persone e dei propri collaboratori».

Artingegna è un’iniziativa dell’assessorato allo sviluppo economico e lavoro della Provincia autonoma di Trento, del Comune di Rovereto, della Comunità della Vallagarina, dell’Associazione artigiani e piccole imprese e di Trentino Sviluppo. Organizza il Consorzio Rovereto InCentro.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy