Salta al contenuto principale

Riva, la Divina Commedia

ritorna a teatro

Con Vivaldelli l'opera del Sommo Poeta

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
! minuto 10 secondi

L'associazione «Via Pacis» torna a proporre anche quest'anno  gli incontri sulla Divina Commedia, appuntamento atteso e apprezzato tenuto da Gregorio Vivaldelli. Sulla scorta del successo raccolto nelle passate edizioni, sabato 17 novembre alle 20.30 presso la Sala dei mille del Palazzo dei Congressi (entrata libera) il noto biblista e teologo proporrà al pubblico una serata dedicata all'approfondimento dell'opera del Sommo Poeta e alla condivisione delle avventure legate al viaggio esistenziale di Alighieri.
«Cresci in profondità» è il titolo di questo nuovo evento, in cui verrà illustrato come «... Dante non lascia spazio all'illusione che il progredire e il crescere dell'uomo e della donna possa essere realizzato superficialmente e senza una vera passione per il bene, il vero e il bello» - anticipa Vivaldelli. «Obiettivo della serata - spiega - sarà ancora una volta quello di far emergere la freschezza del messaggio dantesco, che suscita interrogativi, interpella, accoglie e parla al cuore delle persone di ogni tempo e di ogni età, anche ai giovani del XXI secolo, incoraggiando a vivere la vita nella sua totalità e a percorrerla fino in fondo. La capacità di Dante di parlare alle persone di ogni età e tempo è incredibile, così come il suo saper far emergere domande e riuscire a dare risposte di senso: il pubblico si sente coinvolto dall'avventura che il Sommo propone nella sua opera, una miniera infinita che aiuta a connetterci con la realtà e a riconoscere le nostre responsabilità».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?