Salta al contenuto principale

Arco smart city, rilievi in corso

per la banca dati dei cartelli

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 53 secondi

Ieri e oggi per le vie di Arco ha girato un’auto con telecamere ad alta definizione stereoscopiche con immagini a 360 gradi, e laser scanner, che ha eseguito il rilievo della segnaletica stradale verticale.

Le informazioni saranno tracciate con un Gps e saranno organizzate in un database evoluto per rendere più efficiente il catasto dei segnali, a vantaggio della sicurezza stradale dei cittadini e della razionalizzazione della spesa pubblica.

Questo processo di digitalizzazione sarà fondamentale per qualsiasi sviluppo in termini di smart city, che l’Amministrazione intende approcciare in futuro.

Il sistema ha realizzato un rilievo ad alto rendimento in grado di creare la prima banca dati utile per la segnaletica stradale e per la viabilità dell’ente.

La fruibilità di una banca dati così articolata permetterà di rendere più efficienti i servizi verso il cittadino volti alla maggiore sicurezza stradale.

L’obiettivo è razionalizzare le risorse e avere informazioni precise per poter lavorare con velocità. La banca dati aiuterà l’Amministrazione comunale a capire dove intervenire in caso di modifiche viabilistiche o della normativa del Codice della strada.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy