Salta al contenuto principale

Pergine, ex area Cederna "abbandonata"

Il Pd ha presentato un'interrogazione

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 28 secondi
Quale il futuro utilizzo dei grandi compendi a Pergine, e quale le azioni urbanistiche per valorizzazione e razionalizzazione spazi inutilizzati come l’area ex-Cederna e l’area ex-Brinkmann?
Questi alcuni dei quesisti contenuti in 4 interrogazioni del gruppo del Partito Democratico che saranno discusse martedì in apertura del consiglio comunale di Pergine fissato per le 19. «L’attuale amministrazione comunale si era impegnata a delineare soluzioni per alcune aree strategiche della città - scrivono i consiglieri Marina Taffara e Marco Casagrande - da qualche settimana lo scavo dell’area ex-Cederna è frequentato da numerosi camion che sostano e versano nell’area scavata dell’ex Cederna grosse quantità di materiali provenienti da altri scavi. Tale azione pur legittima, incute un certo senso di disagio e fanno pensare che tale area, anziché essere oggetto di recupero e valorizzazione, possa confermarsi come luogo di sempre maggior abbandono e incuria». Da qui le domande per sapere «da dove vengano tali materiali, chi gli sta depositando nello scavo dell’ex Cederna, quali permessi siano stati rilasciati e sei i materiali verranno trattati in base alle norme attuali (si tratta a tutti gli effetti di rifiuti) e quali i costi per eventuali ulteriori spostamenti». Il gruppo consigliare del Pd chiede inoltre di conoscere i costi supportati dal Comune di Pergine per la gestione associata con i comuni limitrofi (Vignola Falesina, S. Orsola, Fierozzo, Frassilongo e Palù del Fersina), e quali i vantaggi o difficoltà segnalate dal personale, ed i disservizi lamentati dai comuni più periferici. Il Pd, con altre due interrogazioni, intende sapere eventuali intese o accordi stipulati recentemente dal comune con l’Università di Trento, e quali le eventuali ricadute sulla comunità locale, e soprattutto la «volumetria edificatoria complessiva concessa negli ultimi 5 anni attraverso deroghe e varianti urbanistiche. consumo di territorio». 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy