Salta al contenuto principale

Molestie e danneggiamenti

Allontanato da Pergine

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 33 secondi

La Divisione Polizia anticrimine della questura di Trento ha notificato ad un uomo di 48 anni senza fissa dimora un provvedimento di divieto di accesso ai centri urbani (Dacur).

Nei suoi confronti la Polizia locale di Pergine aveva adottato 4 ordini di allontanamento in quanto l’uomo, in più circostanze, aveva manifestato comportamenti antisociali sfociati in numerosi episodi di molestie nei confronti soprattutto di donne e di danneggiamento alla struttura della stazione intermodale di Pergine.

Il provvedimento di Dacur, convalidato dall’autorità giudiziaria di Trento, comporterà il divieto di accesso per la durata di un anno all’area interna all’infrastruttura ferroviaria e di trasporto pubblico e delle relative pertinenze della stazione intermodale di Pergine.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?