Salta al contenuto principale

Matilde Gottardi e Tommaso Zambelli

nuovi sindaci delle scuole medie "Stainer"

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
! minuto 25 secondi
Matilde Gottardi e Tommaso Franz Zambelli sono i nuovi «sindaci» delle scuole medie Aldo Stainer di Lavis. Ad eleggerli nel corso dell’«election day» celebrato giovedì scorso, sono stati i colleghi studenti delle classi prime, seconde e terze dell’istituto. Ieri, dopo il primo spoglio dei voti eseguito già giovedì da ciascuna classe ed il successivo controllo da parte della commissione elettorale composta dal personale docente dell’istituto, c’è stata la proclamazione dei vincitori. 
La consegna delle due ambite fasce tricolori (una per le ragazze e una per i ragazzi) è avvenuta nel corso di una cerimonia svoltasi nel piazzale della scuola, durante la ricreazione. 
Il dirigente scolastico Stefano Chesini con le vice Roberta Demarchi e Fiorenza Cappelletti e la responsabile del progetto Monica Zorzi, ha chiamato a raccolta gli otto studenti che ambivano alla carica di sindaco e dopo un breve discorso nel quale si è complimentato sia con i candidati che con tutti gli elettori per la serietà con cui hanno vissuto il momento delle elezioni, ha reso pubblico il responso delle urne.
Matilde Gottardi e Tommaso Franz Zambelli sono stati invitati a fare un passo avanti per ricevere la fascia tricolore e l’applauso di tutto il «popolo» delle scuole medie lavisane, ed in particolare quello delle classi di provenienza, rispettivamente la 3ªB e la 3ªD. I due nuovi sindaci hanno ringraziato in particolare chi li aveva votati, garantendo il massimo impegno per cercare di realizzare i punti dei loro programmi elettorali. L’esperienza nelle istituzioni scolastiche proseguirà anche per gli altri sei candidati alla carica di sindaco (Giovanni Bertulo, Giacomo Brugnara, Francesco Cianciulli, Lorenzo Forti, Irene Piffer e Simone Zendron), che entreranno di diritto nel Consiglio comunità scolastica ragazzi.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?