Salta al contenuto principale

Lavis: dopo l'acqua Air

porterà anche la luce

L'impianto di illuminazione pubblica sarà rinnovato

Chiudi

Luce e gas meno care dal primo gennaio 2015

Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 24 secondi

Oltre all’acqua, Air spa porterà ai lavisani anche la luce pubblica. A scegliere l’Azienda Intercomunale Rotaliana per gestione, manutenzione straordinaria ed efficientamento dell’impianto di illuminazione pubblica, è stato il consiglio comunale di Lavis nella riunione di giovedì, con la seduta che è proseguita anche ieri sera per evadere gli altri punti del corposo ordine del giorno.

Ad aprire i lavori era stata la mozione della Lega Nord relativa ai presepi nelle scuole ed ai crocifissi negli uffici pubblici, con la quale i consiglieri del Carroccio - sull’onda di fatti nazionali - chiedevano in buona sostanza a sindaco e giunta di vigilare sul rispetto di queste tradizioni nelle scuole lavisane.
Messa ai voti, la mozione è stata respinta ottenendo l’approvazione dei soli proponenti e con l’astensione dei consiglieri Piffer e Pilati (M5S).

L’investimento sull’ormai vetusto impianto di illuminazione pubblica del paese e delle sue frazioni per l’ammontare di 1 milione 480 mila euro è stato fatto scegliendo l’affidamento «in House» ad Air spa, la società che dall’anno scorso ha in gestione anche l’acquedotto comunale.

«Un contratto - ha detto il direttore di Air, ingegner Luigi Dalmonego (nella foto) - che ricalca, anche nella durata (24 anni) quello di servizio acquedotto. I canoni ordinari sono ridotti alla copertura dei costi, con Air che non ha alcun margine di guadagno». Per la manutenzione ordinaria Air a partire dal 2017 (per l’anno prossimo è previsto un accordo ponte che tiene conto della compresenza del dipendente comunale che affiancherà Air fino al prossimo pensionamento) incasserà 15 euro annui per ogni lampada a scarica e 3 euro per le lampade a Led per un totale di 26,5 mila euro che scenderanno proporzionalmente agli ulteriori passaggi al Led.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy