Salta al contenuto principale

Molina di Fiemme, auto si ribalta

In ospedale un'intera famiglia

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 58 secondi

Incidente nella tarda serata di ieri in valle di Fiemme: un Peugeot Teepee con a bordo cinque persone si è rovesciato dopo che il conducente ha perso il controllo.

L'allarme è scattato verso le 22.15 quando altri automobilisti hanno visto il mezzo rovesciato su un fianco. Il conducente ha perso il controllo lungo la provinciale 232 di fondovalle, nell'affrontare la curva con la quale termina il lungo tratto in discesa tra la località Stazione, alle porte di Castello di Fiemme, e lo svincolo per Molina.

L'auto, che viaggiava verso Cavalese, si è rovesciata immediatamente a valle del viadotto su cui corre via al Cogol, prima del tratto pianeggiante che conduce poi al tunnel del Bus dele Anime.

Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco volontari di Cavalese e Molina, oltre ai carabinieri della stazione di Predazzo ed ai sanitari. Mobilitato anche l'elicottero dato che a fronte delle condizioni tutto sommato buone di quattro degli occupanti del veicolo - tra cui un dodicenne, una quindicenne ed una settantanovenne, a preoccupare erano le condizioni di una cinquantunenne che si trovava sul sedile posteriore.

Trasferita all'ospedale Santa Chiara di Trento si trova ora in rianimazione ma non sarebbe fortunamente in pericolo di vita.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy