Salta al contenuto principale

Pietramurata in festa per gli 80 anni

di don Maurizio Gottardi

Chiudi

PIETRAMURATA - GRANDE FESTA PER DON MAURIZIO GOTTARDI - DOPO 50 ANNI DI BRASILE DA DUE ANNI COLLABORATORE NELLA PARROCCHIA DI PIETRAMURATA

Apri
Tempo di lettura: 
! minuto 28 secondi

Dalla Valvestino alla Valle dei Laghi e Pietramurata, passando oltre 50 anni in Brasile. Grande festa nei giorni scorsi nella parrocchia di Santa Lucia a Pietramurata dove l’intera comunità droata ha voluto stringersi accanto a don Maurizio Gottardi nel giorno del suo prezioso ottantesimo compleanno.Don Maurizio, classe 1938 nato a Magasa in una famiglia di 6 fratelli, dopo il liceo classico ed il seminario a Trento (allora Magasa apparteneva alla diocesi di Trento) veniva ordinato sacerdote nel giugno del 1965.  

Dopo un anno trascorso come cappellano a Mori, a fine estate 1966 don Maurizio partita da Genova alla volta del Brasile con la nota nave da crociera «Andrea Costa». In terra brasiliana don Gottardi ha svolto vari incarichi parrocchiali nello Stato di Bahia e Rio Grande do Sul rimanendo sino a pochi anni fa a Rosario do Sul.  

Nel 2016, all’età di 78 anni, don Maurizio ha accattato l’incarico del vescovo mons. Luigi Bressan di collaboratore parrocchiale a Pietramurata a fianco del parroco della Valle dei Laghi don Paolo Devigili. È stato don Paolo, affiancato da don Renato Scoz e dallo stesso don Maurizio, a celebrare la messa di ringraziamento nella chiesa parrocchiale di Pietramurata animata dai canti del coro parrocchiale e dal suono del grande organo.  A festeggiare le 80 «primavere» di don Maurizio anche tre fratelli giunti da Magasa, il sindaco di Dro Vittorio Fravezzi e Magasa Federico Venturini, ed alcuni amici ed ex-parrocchiani giunti dal Brasile.  

La festa per don Maurizio è continuata anche presso il vicino oratorio parrocchiale, con il taglio di una grande torta (con tanto di «statua del Redentore» del golfo di Rio de Janeiro), ed un incontro comunitario ricco di tanti ricordi e vicende «brasileire», sempre presenti nelle parole e omelie ecumeniche di don Maurizio.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?