Salta al contenuto principale

8 marzo, una giornata per

sensibilizzare su MST

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 3 secondi

In occasione della Giornata internazionale della donna, la Commissione pari opportunità del comune di Bolzano ha promosso un’iniziativa di sensibilizzazione e prevenzione sulle malattie sessualmente trasmissibili.

In piazza del Grano sono state fornite informazioni e distribuito materiale informativo sulle patologie causate dai microrganismi che vengono trasmessi prevalentemente per contatto sessuale. L’iniziativa ha visto coinvolte oltre alle componenti della Cpo comunale, anche le associazioni Propositiv, Young+Direct, Forum prevenzione attraverso esperti e medici anche dell’Ospedale San Maurizio.

Sempre in occasione dell’8 marzo da segnalare la Giornata delle porte aperte presso l’Ufficio donna in piazza Parrocchia dove è partito il progetto WE (Women Empowerment). Nelle intenzioni dell’amministrazione comunale, l’Ufficio donna vuole essere un luogo reale d’incontro, di pensiero e di sostegno per tutte le donne della città.

Il comune ha perciò lanciato un apposito bando per promuovere progetti culturali di genere e di valorizzazione dell’universo femminile in tutte le sue sfaccettature, per sostenere le donne nel loro processo di sviluppo personale, professionale e di emancipazione. Da questo bando sono scaturiti sei progetti triennali, proposti da cinque associazioni cittadine, che si avvicenderanno nei locali di piazza Parrocchia messi a disposizione dal comune per offrire i loro servizi e coinvolgere le donne in vari progetti.

 

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy