Salta al contenuto principale

Merano escursionista di 55 anni
cade e muore nel gruppo del Tessa

Chiudi

L'elicottero Pelikan 2 in azione

Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 28 secondi

Un uomo di 55 anni, Dietmar Reisigl, di Silandro, è morto dopo essere precipitato per 200 metri da un sentiero nel gruppo del Tessa nel Meranese.

L’altoatesino stava scendendo verso le ore 16 dal rifugio Hahnenkamm, nella zona di Rifiano, quando a quota 2.000 metri improvvisamente è precipitato davanti alle sue due compagne d’escursione.

Subito sono partiti i soccorsi, ma purtroppo per l’uomo non c’è stato più nulla da fare.

È morto sul posto. Il soccorso alpino, con l’ausilio del elicottero Pelikan 2, ha recuperato la salma che è stata trasportata nella vicina Merano.
Sul posto anche i carabinieri.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy