Salta al contenuto principale

Volley, Modena fatica un po'

A Castellana Serve il tiebreak

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 54 secondi

Esordio con i fiocchi al PalaFlorio per la BCC Castellana Grotte, che riesce nella piccola impresa di strappare un punto ai “super campioni” della Azimut Leo Shoes Modena. Gli emiliani hanno dovuto faticare sette camicie per portare a casa una vittoria

Un match in altalena per entrambe le squadre, con Castellana brava a non lasciarsi travolgere dalle ondate modenesi, pur con qualche errore di troppo in contrattacco. Modena ha trovato in Zaytsev il suo trascinatore (30 punti), MVP indiscusso del match; lo Zar ha letteralmente preso per mano la sua squadra nei momenti difficili (vedi quinto set) con il suo servizio e con strepitose giocate in attacco.

BCC Castellana Grotte - Azimut Leo Shoes Modena 2-3 (17-25, 25-23, 19-25, 25-20, 10-15)
BCC Castellana Grotte: Falaschi 0, Mirzajanpourmouziraji 16, De Togni 7, Zanatta Buiatti 17, Wlodarczyk 7, Zingel 14, Pace (L), Cavaccini (L), Studzinski Rodrigues 4, Scopelliti 0. N.E. Agrusti, Kovac, Quartarone, Kruzhkov. All. Tofoli.
Azimut Leo Shoes Modena: Christenson 7, Urnaut 8, Anzani 9, Zaytsev 30, Bednorz 11, Mazzone 3, Benvenuti (L), Rossini (L), Pierotti 1, Kaliberda 1, Holt 6. N.E. Keemink, Van Der Ent, Franciskovic, Pinali. All. Velasco.
ARBITRI: Lot, Curto.
NOTE: durata set: 27’, 29’, 27’, 31’, 15’; tot: 129’. Spettatori: 3.000. MVP: Zaytsev.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?