Salta al contenuto principale

Domani mattina la sfida Italia-Cina

che vale la finale ai Mondiali di volley

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
! minuto 1 secondo

È finito il tempo dell’attesa per la nazionale italiana femminile che domani alle ore 9.10 (diretta su RaiDue) scenderà in campo alla Yokohama Arena contro la Cina per la semifinale del Campionato Mondiale di volley 2018. Dopo lo splendido cammino compiuto nell’arco delle ultime settimane (10 successi e 1 sola sconfitta), le ragazze di Davide Mazzanti sono chiamate a disputare un’altra grande gara per superare le campionesse olimpiche cinesi.         

Negli ultimi anni infatti la formazione asiatica, numero uno indiscussa del ranking internazionale, ha ottenuto una serie impressionante di risultati, tra i quali spiccano: argento al Mondiale 2014, vittoria della World Cup 2015, oro ai Giochi olimpici di Rio 2016 e primo posto alla Grand Champions Cup 2017.  Le azzurre, comunque, hanno dalla loro una striscia di cinque vittorie consecutive contro le cinesi, iniziata nel 2017 con le vittorie nel Grand Prix a Macao e soprattutto nella semifinale di Nanchino: una tra le più belle gare disputate dell’Italia targata Davide Mazzanti.  Quest’anno, invece, tre i successi ottenuti da Chirichella e compagne in altrettanti confronti: a Hong Kong nella Vnl, nel torneo di Montreux e l’ultimo datato 4 ottobre nella prima fase del Mondiale a Sapporo.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?