Salta al contenuto principale

Volley, Modena fatica

ma batte Vibo 3-2

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
! minuto 41 secondi

L’Azimut parte con Bruno in regia e Urnaut opposto vista l’indisponibilità di Sabbi e Argenta. Le bande, con out Ngapeth, sono Van Garderen e il giovane cresciuto nella cantera gialloblù Pinali, al centro Holt e Mazzone, il libero è Salvatore Rossini. La Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia risponde con la diagonale Coscione-Domagala, Massari-Lecat in banda, Costa-Verhees al centro, libero Marra.
 
La gara inizia ed è l’equilibrio a farla da padrone con le due squadre che giocano punto a punto, si arriva al 13-14 con Modena che cerca di sopperire alle assenze con cuore e tecnica. Scappa via Vibo che si porta sul 15-20 con l’Azimut che fatica a trovare le misure in campo anche per la formazione rimaneggiata. I padroni di casa restano attaccati al match Modena (29-29), poi Vibo piazza la zampata (29-31).

Nel secondo set continua il punto con Modena. Scappa via la Tonno Callipo che si porta sul 17-21. Vibo chiude il set 20-25.

Nel terzo set Modena cambia marcia e alza i giri del motore trovando il ritmo giusto (14-8). L’Azimut continua a macinare gioco e punti (19-10) con il set che pare indirizzato. Gli emiliani vincono il parziale 25-14.

Nel quarto set è ancora l’Azimut a mettere la testa avanti (8-4). Non si ferma Modena che resta avanti con un ottimo side-out e un contrattacco efficace (17-12). Torna sotto la Tonno Callipo, si arriva al 21-19 poi arriva l’ace di Bruno. Modena chiude il parziale 25-21 ed è tie-break.

All’ultimo respiro Modena si impone 17-15.

Azimut Modena - Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 3-2 (29-31, 20-25, 25-14, 25-21, 17-15)

Azimut Modena: Mossa De Rezende 3, Urnaut 2, Mazzone 13, Pinali 14, Van Garderen 22, Holt 10, Tosi (L), Rossini (L), Bossi 0, Ngapeth S. 20. N.E. Argenta, Marra, Ngapeth E., Franciskovic. All. Stoytchev.

Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia: Coscione 2, Lecat 8, Costa 12, Domagala 21, Massari 16, Verhees 12, Torchia (L), Izzo 0, Felix Jr 2, Marra (L), Presta 3, Patch 2. N.E. Corrado. All. Fronckowiak.

ARBITRI: Goitre Mauro Carlo, Satanassi.

NOTE - durata set: 37’, 27’, 25’, 31’, 24’; tot: 144’. Spettatori: 4.178. Incasso: 41.526 euro. MVP: Mossa de Rezende.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?