Salta al contenuto principale

Trofeo Beppe Viola: ai rigori

l'Atalanta batte il Milan

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 27 secondi

È l’Atalanta la squadra vincitrice del quarantottesimo Trofeo Beppe Viola di calcio under 17. Ha battuto il Milan, ai rigori, nella finale disputatasi allo stadio comunale di Arco.

I ragazzi di Giovanni Bosi hanno raggiunto i rossoneri, in vantaggio nel primo tempo, con un gol nella ripresa a quattro minuti dalla fine. Poi i rigori che premiano l’Atalanta, vincitrice del torneo già nelle edizioni 2016 e 2017.

L’attaccante ceco dei neroazzurri Lukas Vorlicky è stato premiato come miglior giocatore del torneo, mentre Andrea Capone del Milan si è imposto come capocannoniere con quattro marcature.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy