Salta al contenuto principale

Calcio e solidarietà, da Dro e Lavis

1000 euro per i danni del maltempo

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 39 secondi

Calcio e solidarietà. È il binomio che verrà proposto domani a Riva del Garda in occasione della finale di Coppa Italia di Eccellenza di calcio. Le due società finaliste protagoniste della partita, Usd Dro Alto Garda Calcio e Us Lavis Asd, hanno infatti deciso di offrire un contributo di 1.000 euro a beneficio della riparazione dei gravi danni provocati nella nostra provincia dal maltempo di fine ottobre.

Le due società hanno deciso di devolvere 1.000 euro anche nell’ipotesi che l’incasso della partita di finale, che si disputerà sul campo di Viale Rovereto di Riva del Garda alle ore 14.30 di sabato 8 dicembre, dovesse essere inferiore all’importo indicato.

Il comitato trentino della Figc esprime un plauso per l’iniziativa e invita tutti gli sportivi ad assistere alla gara di finale.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?