Salta al contenuto principale

La nuova vita di Usain Bolt: sbarca nel calcio australiano

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 41 secondi

Usain Bolt sta per realizzare il sogno di giocare in una lega professionistica di calcio. La leggenda dello sprint, pluricampione olimpico, ha raggiunto un accordo con i Central Coast Mariners valido a partire da agosto che gli permetterà di giocare per un’intera stagione agonistica nella A-League.

«Un accordo di principio tra Bolt e i Mariners è stato raggiunto - ha annunciato l’agente Tony Rallis, che ha fatto da intermediario in questa trattativa - e ora ci sono un paio di punti da rispettare. Il primo è che Usain dovrà sottoporsi a un periodo di sei settimane di test, poi parte dello stipendio gli verrà pagato dalla federazione calcio australiana, che peraltro è d’accordo. Se si dimostrerà competitivo, la A-League avrà trovato la sua grande stella, dandole un prestigio che nessuna somma di denaro potrebbe comprare: farà sognare tanti giovani».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy