Salta al contenuto principale

Il Napoli è già al lavoro

nel ritiro di Dimaro Folgarida

Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 54 secondi

È iniziato poco dopo le 13.30 il nuovo ritiro 2017 del Napoli a Dimaro Folgarida, in val di Sole. Puntuale sulla tabella di marcia come un convoglio della vicina Ferrovia Trento-Malè, il pullman della squadra azzurra è arrivato nel vialetto che porta allo Sport Hotel Rosatti nei tempi prefissati per il pranzo. A scendere dal pullman è stato per primo lo staff tecnico e poi via via i giocatori, che hanno salutato il folto gruppo di tifosi assiepati lungo la strada prima di entrare nell’hotel. 

E’ iniziato così il settimo ritiro consecutivo del Napoli a Dimaro-Folgarida, nella splendida e accaldata Val di Sole, località tra le più amate del Trentino. Ad accogliere il vicepresidente Edoardo De Laurentiis, l’allenatore Maurizio Sarri, c’erano, tra gli altri, il sindaco e la vicesindaco Andrea Lazzaroni e Monica Tomasi, con gli assessori Romedio Menghini e Stefano Stanchina, il presidente dell’Apt Luciano Rizzi con il direttore Fabio Sacco, Vittorio Menghini e Alberto Penasa, e Marco Dallariva per Trentino Marketing. Dopo i saluti di rito tutti a tavola per gustare il ricchissimo menu predisposto da Tito e Riccardo Rosatti.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy