Salta al contenuto principale

Dolomiti Energia, esordio ok in Eurocup

Sconfitto l'Asvel Villeurbanne

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 52 secondi

Parte con una bella vittoria casalinga l’avventura europea della Dolomiti Energia Trentino, che batte di fronte al pubblico del PalaTrento i francesi dell’ASVEL Villeurbanne: un avvio stentato, poi una partita gestita da grande squadra, con tanti protagonisti nei diversi momenti del match. Trascinante l’atletismo di Behanan e Sutton nel primo tempo, mortifere le fiammate di Shields e Flaccadori nel finale: a fare da contorno, una prestazione di altissimo livello in difesa che ha costretto i francesi a 16 palle perse e basse percentuali al tiro.

Dolomiti Energia Trentino 85

ASVEL Villeurbanne 75

(25-18, 46-41; 64-52)

Dolomiti Energia Trentino: Franke 9 (3/5, 1/4), Sutton 13 (5/8), Silins 2 (1/2, 0/2), Baldi Rossi 8 (1/4, 2/3), Forray 5 (1/1, 0/1), Flaccadori 11 (3/6, 0/4), Gutiérrez ne, Gomes 5 (1/2, 0/2), Behanan 19 (8/14, 1/1), Lechthaler, Shields 13 (3/6, 1/2). All.: Buscaglia.

ASVEL Villeurbanne: Kahudi 7 (3/6), Slaughter 5 (1/4, 1/4), Kaba 1 (0/2), Lang 2 (1/4, 0/2), Noua 10 (3/5, 1/3), Nelson 11 (2/5, 0/1), Roberson 4 (1/3, 0/4), Watkins 6 (3/4), Lighty 17 (4/8, 2/2), Harper 12 (4/6, 1/3). All.: Jackson.

Arbitri: Vyklicky (Cze), Vojinovic (Srb), Van den Broeck (Bel).

Note. Tiri liberi: Trentino 18/22, ASVEL 16/21. Tiri da due: Trentino 26/48, ASVEL 22/47. Tiri da tre: Trentino 5/19, ASVEL 5/18. Rimbalzi: Trentino 35 (Flaccadori 7), ASVEL 34 (Noua 7). Assist: Trentino 16 (Forray, Flaccadori e Gomes 4), ASVEL 13 (Roberson 5). Recuperi: Trentino 9 (Sutton e Forray 3), ASVEL 9 (Nelson 3). Spett: 1800.

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy