Salta al contenuto principale

La piscina vi va stretta?

A Caldonazzo le gare

di nuoto in acque libere

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 1 secondo

Sabato 14 settembre in una giornata di sole estivo, al Centro Nautico Universitario sul Lago di Caldonazzo si è svolta la prima edizione della Swimlake, 5 km di nuoto in acque libere che si inserisce nel circuito Gran Prix Italia della Federazione Italiana Nuoto organizzata sempre dal CUS Trento in collaborazione con ASD Buonconsiglio Nuoto, che per la prima volta ha premiato, grazie al benestare del Centro Universitario Sportivo Italiano, anche il Campione Nazionale Universitario di nuoto in acque libere. La gara era anche valida come  Campionato Regionale Trentino Alto Adige di fondo. 

Nello specchio d’acqua antistante il Centro Nautico Universitario ”Augsburgerhof”, in località Valcanover, gli atleti hanno nuotato i 5 km all’interno di un percorso rettangolare contrassegnato da boe da eseguire due volte.

Una manifestazione che ha portato il nuoto all’aperto in uno dei più prestigiosi laghi del Trentino. Tutti i partecipanti si sono dichiarati entusiasti ed assieme agli organizatori (Cus - Buonconsiglio E Comitato) hanno chiesto di poter ripetere l’esperienza anche il prossimo anno. Tutti consapevoli che questo tipo di manifestazioni possono diventare promozionali per il turismo diventando un circuito che coinvolga altri laghi dato che in Trentino ve ne sono quasi 300 e che tanti sono balneabili.

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy