Salta al contenuto principale

Rugby, tra Trento e Altovicentino

in palio il titolo di re d'inverno

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 36 secondi

Prima chiamata per la promozione. Domenica 2 dicembre (calcio d'inizio alle 14.30) sul campo di via Fersina Trento e Altovicentino si affrontano per la prima delle due partite che mettono in palio il primato in classifica nel campionato di Serie C2 di rugby. Entrambi arrivano all'appuntamento appaiati al comando con 25 punti, frutto di 5 vittorie su altrettante partite, sempre con il punto di bonus. Partono leggermente favoriti i vicentini, ma solo per via delle due vittorie negli scontri diretti dello scorso campionato (29-13 e 19-17) e del rendimento nel torneo in corso: l'Altovicentino è la squadra con il maggior numero di mete (48), punti fatti (306) e con il minor numero di punti subiti (22). In una gara singola, però, tutto può essere rimesso in discussione, vista anche la differenza minima tra le due squadre e la sete di vendetta da parte dei gialloblu dopo la sconfitta arrivata soltanto in extremis nella sfida del novembre 2017. Ci sono tutti gli ingredienti per una partita dall'altissimo tasso agonistico e in equilibrio dal primo all'ultimo minuto. In mattinata, alle 11 sempre in via Fersina, si affronteranno gli Under 18 di Trento e Verona.

Torna in campo, sul proprio campo di Vigalzano, anche l'Oltrefersina dopo aver osservato il turno di riposo. Per il XV di De Marco c'è il Sudtirolo, formazione molto fisica e sempre da prendere con le pinze perché a dispetto della classifica è capace di alternare buone prestazioni inaspettate. I rossoverdi dovranno portare pazienza e non accettare il ritmo basso degli ospiti, ma accelerare alla prima occasione e mettere più punti possibile nei primi minuti per costringere gli avversari a inseguire in modo da poter condurre la partita. Una vittoria con almeno 4 mete consentirebbe ai perginesi di tornare nuovamente al terzo posto e scavalcare lo Scaligera Valeggio a riposo. Conclude l'ultimo turno del girone d'andata lo scontro tra le ultime due della classe: il West Verona a zero punti e i Leoni del Nord Est con una vittoria all'attivo proprio sul campo dell'Oltrefersina.

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy