Salta al contenuto principale

Taglio dei parlamentari:

Biancofiore vuole

il referendum confermativo

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 41 secondi

«Come centro destra unito abbiamo votato compattamente e meno convintamente la riforma  del movimento 5 stelle sul taglio dei parlamentar» ma ora «mi spingo a chiedere a Berlusconi, Salvini e Meloni di appoggiare il referendum previsto dalla Costituzione affinchè la riforma diventi legge». Lo dice Michaela Biancofiore, parlamentare bolzanina di Forza Italia e Coordinatrice del Trentino Alto Adige che ricorda: «Trattasi di referendum confermativo e non abrogativo e quindi nessuno potrà tacciarci di voler abolire il taglio e di essere poltronari se, come nel Dna del centro destra, si darà l’ultima parola al popolo italiano» che potrà anche «dire la propria anche sul governo opportunistico 5 stelle-Pd, nato, è sempre bene ricordarlo, al fine di sterilizzare l’Iva e di tagliare i parlamentari. Va da sè che se il popolo boccia il taglio dei parlamentari, boccia il governo».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy