Salta al contenuto principale

Elezioni, Rossi firma il decreto

Si voterà domenica 21 ottobre

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 43 secondi

In Trentino si voterà domenica 21 ottobre.

Il presidente della Provincia Ugo Rossi ha firmato oggi il decreto di convocazione dei comizi elettorali. La data è stata concordata con il presidente della Provincia di Bolzano.

Dal 22 agosto scatterà la par condicio, con il divieto per tutte le amministrazioni pubbliche di svolgere attività di comunicazione ad eccezione di quelle effettuate in forma impersonale ed indispensabili per l'efficace assolvimento delle proprie funzioni. Vi è poi la costituzione, entro 5 giorni dalla pubblicazione, dell’Ufficio centrale circoscrizionale, cui spettano importanti adempimenti riguardanti l’ammissione delle candidature e la proclamazione degli eletti. 

Il calendario delle operazioni elettorali prevede, poi, le seguenti scadenze:

  • da venerdì 7 a sabato 8 settembre deposito dei contrassegni;
  • da lunedì 17 a giovedì 20 settembre presentazione delle candidature;
  • entro venerdì 21 settembre esame ed approvazione delle candidature da parte dell'Ufficio centrale circoscrizionale;
  • entro sabato 6 ottobre affissione in tutti i Comuni del manifesto delle candidature.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?