Salta al contenuto principale

Argentina: su 200 studenti

ci sono 20 ragazze incinte

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 43 secondi

Una ricerca condotta da funzionari del ministero della Pubblica istruzione della provincia settentrionale argentina di Jujuy, ha mostrato che in una scuola secondaria del capoluogo cittadino 30 alunne fra i 12 ed i 19 sono incinte.

L’istituto, che fa parte del settore educativo pubblico municipale, ha meno di 200 allievi e si trova nell«Alto Comederò, uno dei quartieri più poveri della poverissima provincia di Jujuy.

Secondo il quotidiano locale El Tribuno le gravidanze »sarebbero per la maggior parte frutto di stupri o abusi sessuali intra-familiari.

Il giornale aggiunge che il tasso di gravidanze fra le adolescenti sotto i 19 anni di Jujuy è altissimo, il secondo per importanza fra le province argentine. In una inchiesta realizzata di recente fra le adolescenti nelle scuole di questa provincia nell’ambito dell’iniziativa pubblica «Operativo Aprender», l’80% delle allieve dell’istituto di Alto Comedero aveva chiesto l’introduzione dell’educazione sessuale.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy