Salta al contenuto principale

Camilleri, nuovo bollettino

Condizioni stabili ma critiche

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 17 secondi

«Le condizioni sono stazionarie ma permangono critiche. La prognosi è riservata, il paziente non è cosciente».

Lo ha detto Roberto Ricci, direttore del Dea dell’ospedale Santo Spirito, leggendo il bollettino medico sulle condizioni di Andrea Camilleri ricoverato ieri.

«Il paziente è in assistenza con supporto respiratorio meccanico e farmacologico e sedazione farmacologica» ha aggiunto il medico.

«Ovviamente non è cosciente», ha concluso.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy