Salta al contenuto principale

Benzina, aumento di primavera:

prezzi su, niente tagli alle accise

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 40 secondi

Tornano a salire i prezzi consigliati dei carburanti, con le quotazioni petrolifere internazionali sospinte dal tonfo delle scorte Usa di greggio e prodotti. Stando alla consueta rilevazione di Staffetta Quotidiana, Eni, Ip e Tamoil hanno aumentato di un centesimo al litro i prezzi consigliati della benzina. Lo riferisce Adnkronos.

Queste sono le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all'Osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo economico ed elaborati dalla Staffetta, rilevati alle 8 di ieri mattina su circa 15mila impianti: benzina self service a 1,559 euro/litro (+1 millesimo, pompe bianche 1,536), diesel a 1,491 euro/litro (invariato, pompe bianche 1,468). Benzina servito a 1,683 euro/litro (+1, pompe bianche 1,584), diesel a 1,617 euro/litro (invariato, pompe bianche 1,514). Gpl self service a 0,628 euro/litro, servito a 0,647 euro/litro (pompe bianche 0,635), metano self service 0,986 euro/kg, servito a 0,998 euro/kg (pompe bianche 0,987).

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy