Salta al contenuto principale

Elezioni, vacanze, sud

Bufera sulla Biancofiore

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 42 secondi

«Elezioni a luglio? Al Sud, purtroppo, non si possono permettere di andare in vacanza, chi ha votato i 5Stelle è il Sud sostanzialmente, quindi sarebbe una consegna immediata del governo al M5S». È la frase pronunciata in tv, su La7, dalla deputata di Forza Italia, Michaela Biancofiore a proposito della possibilità del voto anticipato a luglio, che ha sollevato polemiche e che viene contestata anche da esponenti del suo stesso partito. Il coordinatore provinciale di Taranto di Forza Italia, Michele Di Fonzo, e il coordinatore cittadino, Antonio Biella, hanno inviato una lettera aperta a Silvio Berlusconi chiedendo «di non essere umiliati da una bella ed elegante signora che si è permessa di trattarci come un popolo di pezzenti. Personalmente - aggiungono - vorremmo rassicurare la nobilissima e benestante on. Biancofiore che anche nel nostro Sud siamo saliti dalle grotte carsiche e ora abitiamo in confortevoli abitazioni».

I due esponenti di Forza Italia sottolineano di non essersi «lamentati neanche quando i “colonnelli romani” hanno falsato tutte le candidature alle recenti politiche immettendo compari e comari. Come quel nobile “popolo di formiche” di Tommaso Fiore abbiamo piegato la testa, abbiamo votato e fatto votare Forza Italia». In maniera provocatoria, Di Fonzo e Biella pregano Berlusconi «di nominare l’on. Biancofiore “Commissaria per il Mezzogiorno”, così che provveda lei a un piano per darci lavoro, ferie e vacanze. Forse, incontrandoci,  si renderebbe conto che non ha motivo - concludono - di avere tutta questa puzza sotto al naso».

«Cara Michaela - si aggiunge alle critiche Severino Nappi, Responsabile Nazionale Politiche per il Sud di Forza Italia - al Sud abbiamo meno bisogno di viaggiare per andare in vacanza perché, grazie a Dio, il mare, il sole, la natura e la cultura li abbiamo già sotto casa. Quello di cui invece abbiamo bisogno qui è di lavoro e di politiche per lo sviluppo. Ed è per questo che concordo con te sull’inopportunità di votare a luglio e sulla necessità di un governo a trazione Centrodestra che dia risposte e produca risultati per l’Italia e il Mezzogiorno».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy