Salta al contenuto principale

Ferragosto: due arresti

e tre denunce a Trento

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 43 secondi

Due arresti e tre denunce: questo il bilancio dei controlli effettuati dai carabinieri a Trento nei giorni a cavallo di Ferragosto.

Un cittadino polacco di 25 anni, già sottoposto alla detenzione domiciliare, è stato sorpreso dai militari all’esterno della propria abitazione a passeggiare per le vie del centro, per cui è stato accusato di evasione e accompagnato in stato di arresto al proprio domicilio.

Un trentenne tunisino è stato invece arrestato in quanto risultato destinatario già di un ordine di carcerazione e perché durante il controllo eseguito in via Suffragio ha opposto resistenza.

Un tunisino è stato denunciato perché, trovato in possesso di cocaina, marijuana e hashish, dopo accertamenti è risultato anche inottemperante ad un provvedimento di espulsione emesso dalla Questura di Trento.

Un trentino di 26 anni e una trentenne siciliana sono stati infine denunciati per furto aggravato in concorso e per porto abusivo di oggetti atti ad offendere.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy