Salta al contenuto principale

Ruba un cacciavite in un negozio

e danneggia un'auto: arrestato

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 33 secondi

Scoperto e denunciato dai carabinieri di Mori un settantenne accusato di aver graffiato la fiancata di un’auto parcheggiata e forato gli pneumatici, dopo aver rubato un cacciavite da un negozio.

A seguito della segnalazione da parte del proprietario dell’auto, i carabinieri sono riusciti ad individuare il presunto responsabile, già conosciuto dalle forze dell’ordine, grazie all’esame delle telecamere di sicurezza di un negozio vicino al quale era parcheggiata l’auto.

Dal video è risultato inoltre che l’uomo in precedenza si era introdotto nel negozio da cui aveva rubato un cacciavite usato poi per danneggiare l’auto.

Per questo è stato denunciato, oltre che per danneggiamento aggravato, anche per furto.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy